Il direttore artistico

Giancarlo Liuzzi

Dopo la maturità classica si è diplomato in pianoforte al Conservatorio Statale Ottorino Respighi di Latina; ha poi conseguito l’Advanced Certificate in Piano Performance del Royal Schools of Music di Londra e l’Associate Diploma del Trinity College di Londra. Ha iniziato a lavorare “dietro le quinte” con il festival di musica contemporanea Latina Musica Oggi: come assistente alla direzione artistica nel 1993 e direttore associato nel 1994. Nel 1995, il Master in Management dello Spettacolo, organizzato dalla LUISS Guido Carli di Roma, si completa con un tirocinio al Teatro La Fenice di Venezia per la Biennale Musica. L’incontro con Mauro Meli segna l’ingresso nel circuito delle più prestigiose istituzioni musicali italiane. Nel 1996 è segretario artistico per Ferrara Musica (presidente onorario Claudio Abbado); dalla stagione 1996/97 segretario artistico e assistente del sovrintendente del Teatro Lirico di Cagliari (direttore musicale Lorin Maazel); nella stagione 2003/04 assistente del Direttore Divisione Scala del Teatro alla Scala nell’anno del rientro nella sede storica (direttore musicale Riccardo Muti); dalla stagione 2004/05, prima assistente del sovrintendente e poi direttore della comunicazione del Teatro Regio di Parma – Festival Verdi (direttore musicale Yuri Temirkanov). Nel 2013, per Arts Council, è membro dello steering committee per la cura degli sponsor dell’Anno della Cultura Italiana negli USA organizzato dal Ministero per gli Affari Esteri. È fondatore e presidente di Fucina Italia Impresa e promotore dell’Academia dei Talenti al Collegio dei Nobili di Fontevivo.

Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e Croce Pro Merito Melitensi del Sovrano Militare Ordine di Malta per meriti artistici.